Autotrapianto Capelli con tecnica FUE GMG

Autotrapianto Capelli con tecnica FUE in partnership con GMG Organizations

A COSA SERVE?

Global Medical Group rappresenta una delle realtà mondiali di riferimento nell’ambito della tricologia per i suoi elevatissimi standard qualitativi, con sedi in USA, Canada, Londra, Dubai, Singapore e Brasile.

Dalla partnership fra GMG Organization e l’altissima professionalità e competenza degli specialisti in chirurgia plastica ed estetica Damiano Tambasco e Francesca Bianciardi nasce GMG Italia, l’unica realtà in grado di garantire i migliori risultati nel massimo della sicurezza e del confort, con assistenza continua prima, durante e dopo i trattamenti fino al raggiungimento del risultato definitivo.

IN COSA CONSISTE:

L' autotrapianto di capelli effettuato con la tecnica FUE consente di infoltire o coprire parti del cuoio capelluto.
I capelli, vengono prelevati uno ad uno dalla zona donatrice della nuca e reimpiantati singolarmente nella zona interessata, ottenendo così un risultato del tutto naturale.

PERCHE’ SCEGLIERE UN AUTOTRAPIANTO FUE GMG:

  • RISULTATO NATURALE CON CAPELLI CHE RICRESCONO FORTI E SANI
  • NESSUNA CICATRICE VISIBILE E MINIMA INVASIVITÀ DELLA PROCEDURA
  • POSSIBILITÀ DI NON DOVER RASARE COMPLETAMENTE I CAPELLI PER IL TRAPIANTO
  • NESSUN DOLORE O FASTIDIO PER LA POSSIBILITÀ DI ESEGUIRE IL TRAPIANTO ANCHE IN SEDAZIONE
  • VISITA SPECIALISTICA PRE-OPERATORIA E ASSISTENZA IN TUTTE LE FASI PRE E POST-TRAPIANTO EFFETTUATE IN ITALIA
  • POSSIBILITÀ DI RATEIZZAZIONE DEI PAGAMENTI
  • QUANTO DURA E DOVE SI ESEGUE:

TIPO DI ANESTESIA E TIPO DI RICOVERO:

L'intervento di trapianto capelli con tecnica FUE può essere eseguito con anestesia locale o con sedazione, a discrezione del paziente.

PRE E POST-OPERATORIO:

FASE DEL PRELIEVO

Viene creata una finestra a livello della zona donatrice in cui i capelli sono rasati. I capelli nella zona di impianto possono invece rimanere della lunghezza originale. Dopo aver anestetizzato la cute, le unità follicolari vengono prelevate una ad una senza che sia necessario effettuare incisioni.
Questa modalità di espianto permette inoltre che la zona donatrice non subisca cambiamenti estetici apprezzabili al tatto e alla vista.

FASE DELL'IMPIANTO

La zona di impianto viene dapprima anestetizzata le unità follicolari vengono alloggiate nella cute seguendo il naturale orientamento dei capelli circostanti. Così i capelli impiantati cresceranno in modo naturale senza effetti artificiosi e potranno essere lavati, pettinati, e tagliati come prima.

RISULTATI

Nei tre giorni successivi all'intervento di trapianto di capelli è necessario porre attenzione a non sollecitare in nessun modo la zona di impianto. Si può tornare a lavare i capelli dopo una settimana dall'intervento.
La maggior parte dei capelli impiantati cade entro 2 mesi in seguito allo stress che il follicolo subisce tra espianto ed impianto. Si tratta di una fase del tutto normale che non deve preoccupare. I follicoli impiantati inizieranno a produrre capelli nuovi con tempi diversi a seconda della fase del ciclo vitale nella quale si trovavano al momento del prelievo.
La ricrescita sarà quindi graduale.
Un risultato estetico apprezzabile si avrà dopo 4 mesi, mentre si potranno vedere i pieni risultati a partire da 12 mesi dopo l’autotrapianto.
Inoltre, la non invasività dell’autotrapianto di capelli F.U.E. permette di velocizzare il rientro alla vita sociale e di agevolare la ripresa delle normali attività quotidiane. E’ possibile riprendere il lavoro, in linea generale, trascorsi pochi giorni dall'intervento.

Maggiori informazioni

COSTI:

Da
2200 €

Maggiori informazioni